Statistiche accessi
Home Co-design Engineering

Co-design Engineering

Comprendere le potenzialità del rapporto tra il cliente ideatore di un prodotto ed un fornitore capace di progettare e costruire lo stampo -nonché di eseguire lo stampaggio-, è un’azione naturale che in SPM viene replicata da quasi 40 anni. Questa storia, oltre a rafforzare l’identità sul mercato ed un profilo “mould & moulding” altamente specializzato, ha sempre alimentato l’evoluzione tecnologica, arricchendo quell’esperienza straordinaria che fa di SPM un partner di primo livello nelle attività di ingegnerizzazione completa dell’articolo e nella progettazione degli stampi. Conoscenze ed esperienze costituiscono il patrimonio che SPM è in grado di spendere affiancando il cliente, raggiungendo livelli di “customer satisfaction” che innalzano il valore del rapporto professionale instaurato.
Tutti gli strumenti e l’intero know-how SPM sono proiettati verso la realizzazione di qualcosa che prima non esisteva!

I servizi offerti nel campo del co-design e progettazione degli stampi sono molteplici e possono essere così descritti:

  • Reverse engineering digitale senza limiti dimensionali, sia sullo stampo che sul manufatto;
  • Modellazione 3D di pezzi e stampi con il supporto dei più avanzati software: NX – CATIA – PRO-E
  • Analisi FEM (Finite Element Method)
  • Analisi di riempimento tramite software MoldFlow pacchetto completo Insight che consente la gestione approfondita anche dei moti turbolenti (assolutamente non trascurabili nei pezzi ad elevati spessori e con salti importanti di sezione), dell’effetto gravità, del dettaglio termodinamico del condizionamento stampi e di molti altri aspetti che permettono di ottenere un’analisi di altissimo livello.

Le simulazioni eseguite servono a ottimizzare il riempimento stampo da ogni punto di vista

  • Bilanciare il riempimento al fine di ridurre al minimo il tonnellaggio necessario, quindi la taglia della pressa ed i conseguenti costi di produzione
  • Massimizzare la qualità superficiale nei pezzi ad alto livello estetico
  • Ottimizzazione delle deformazioni post stampaggio
  • Ottimizzazione dei cicli produttivi grazie all’analisi termica e relativa progettazione dei circuiti di raffreddamento

Considerando diversi fattori:

  • Numero impronte
  • Tipo di iniezione
  • Temperature
  • Materiali (utilizzando database con caratterizzazioni molto dettagliate degli stessi)
  • Geometria del pezzo (forme, spessori, etc.)

Il risultato ottenuto deve essere sempre confrontato con i precedenti e deve essere interpretato correttamente da persone altamente qualificate per un’applicazione reale nel reparto produttivo.

CONTATTACI
Se desideri informazioni
su prodotti o servizi
Tel: +39 030 3363211

Questo sito fa uso di cookie. Continuando a navigare ne accetterai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la nostra cookie policy.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi